Un possibile futuro prossimo nelle riprese video…

English Version…

Dopo aver visto il video della nuova fotocamera Lytro, ed essermi chiesto come diavolo fanno certi ad uscire dal perfetto anonimato con invenzioni di portata così rivoluzionaria, la mia testa ha cominciato ad frullare idee in mille direzioni tra cui la seguente. Ma prima una doverosa introduzione.

Lytro è il nome di una fotocamera con comandi touch e touch screen che invece di montare un normale CCD, ha un device in grado di catturare l’intera gamma di informazioni luminose in ingresso dall’obiettivo.

Secondo le idee degli ideatori, ciò consente di definire, come semplice post-processing la messa a fuoco (attivabile sulla fotocamera ma modificabile a piacimento in qualsiasi momento) oppure ottenere una versione 3D della foto. Già così non ci sarebbe molto altro da aggiungere. Clickate sulla seguente immagine per capire come modificare la messa a fuoco come post-processing.



Ma la mia testa è andata oltre.

Applichiamo questa ingegnosa invenzione ai video. Visto che le informazioni visive catturate dal sensore sono così ricche da consentire la creazione di immagini 3D, non dovrebbe essere un grosso problema ottenere un alpha channel mirato equivalente alla messa a fuoco che sto selezionando.

Ma se riesco a produrre un alpha channel allora posso creare un algoritmo che, in una ripresa video sia in grado di seguire un particolare alpha channel. Ma allora se nella ripresa video ci sono due soggetti che non si sovrappongono (ma se guardo il colore possono anche sovrapporsi), il mio algoritmo di inseguimento può associare un tag a ciascuna area dell’alpha channel. TAC! Ci siete arrivati? Lo YouTube 3.0 o il facebook prossimo venturo potrebbe consentire la pubblicazione di rich video in grado di dettagliare un tag di un video con qualsivoglia informazione!! Quindi possono aggiungere info ai vari attori di un film, ai miei amici in un video amatoriale o chissà quanto altro. Potrò isolare i personaggi senza usare green screen e montarli su scene artificiali.

Mi chiedo se gli inventori si rendano conto di dove arriva la portata della loro intuizione!

Zac